fbpx

Privatassistenza – Assistenza domiciliare anziani e malati

Siamo Operativi per erogare servizi di assistenza ad anziani malati e disabili durante il peridodo emergenza coronavirus – Covid-19.
In questa situazione di incertezza dovuta all’emergenza coronavirus, il centro Privatassistenza resta (seppur con tutte le limitazioni del caso) costantemente e regolarmente al fianco delle famiglie, in sicurezza, con operatori qualificati e con l’utilizzo dei DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) adeguati alla tutela della salute dei suoi assistiti.

Emergenza coronavirus – Covid-19: Privatassistenza è quotidianamente al servizio della popolazione più in difficoltà, come anziani, malati e disabili, attraverso i servizi qualificati di:

  • Assistenza e vegli notturna in Ospedale (In base alle limitazioni poste dagli ospedali o dai singoli reparti).
  • Assistenza domiciliare ad anziani, malati e disabili.
  • Servizi socio assistenziali: igiene e bagno assistito, vegli notturna, assistenza e somministrazione pasti, etc.
  • Prestazioni sanitarie infermieristiche, infermiere a domicilio.
  • Fisioterapia a domicilio.
  • Trasporto e accompagnamento assistito

In aggiunta ai servizi di assistenza socio-sanitaria, è possibile richiedere la disponibilità per i servizi accessori di: ritiro ricette medicheacquisto e consegna dei farmaci e spesa a domicilio
NB: per questi servizi accessori, telefonare al centro di zona per conoscerne l’effettiva disponibilità e le modalità di fruizione.

Nell’emergenza Covid-19 scegli la professionalità e la sicurezza garantita da un’azienda strutturata.
Per la salute dei tuoi cari affidati a Privatassistenza.

✔️ CENTRO SERVIZI STRUTTURATO
✔️ OPERATORI FORMATI E QUALIFICATI
✔️ UTILIZZO DI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE (DPI)
✔️ MISURAZIONE QUOTIDIANA TEMPERATURA
✔️ CONTROLLO COSTANTE DI TUTTE LE ASSISTENZE

Adottiamo tutte le massime precauzioni e controlli per garantire la salute degli assistiti e degli operatori.

IMPORTANTE: Ricordiamo che in seguito al decreto Ministeriale, l’assistenza domiciliare potrà essere effettuata solamente su pazienti con ASSENZA DI FEBBRE o altra sintomatologia, nonché degli altri eventuali conviventi, al fine di garantire il servizio in completa sicurezza per tutti.

AFFIDATI AI PROFESSIONISTI DELL’ASSISTENZA DOMICILIARE

Ricordiamo le regole finora emanate dall’Istituto Superiore della Sanità alle quali è sempre bene attenersi, per evitare una maggiore diffusione del virus:

Cosa posso fare per proteggermi? (http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus)

Ecco le misure da adottare:

  • ​Lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani
  • Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute
  • Evitare abbracci e strette di mano
  • Mantenere, nei contatti sociali, una distanza interpersonale di almeno un metro
  • Coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce
  • Starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie
  • Evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva
  • Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani
  • Non assumere farmaci antivirali e antibiotici, se non prescritti dal medico
  • Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol
  • È fortemente raccomandato, in tutti i contatti sociali, di utilizzare protezioni delle vie respiratorie (mascherine) come misura aggiuntiva alle altre misure di protezione individuale igienico-sanitarie.
  • Se si presentano febbre, tosse o difficoltà respiratorie e si sospetta di essere stato in stretto contatto con una persona affetta da malattia respiratoria Covid-19: restare in casa, non recarsi al pronto soccorso o presso gli studi medici ma telefonare al medico di famiglia, al pediatra o alla guardia medica, oppure chiamare il numero verde regionale. Utilizzare i numeri di emergenza 112/118 solo in caso di peggioramento dei sintomi o difficoltà respiratoria.

Per richiedere un servizio di assistenza a casa o in ospedale in questo periodo di emergenza derivante dal Covid-19 contattare telefonicamente il centro Privatassistenza. Reperibilità h24

Prova il servizio. 30 giorni di consegne gratuite