IMPATTO ZERO

Utilizziamo solo scooter elettrici alimentati da energia rinnovabile

WHATSAPP

Richiedi il servizio comodamente da Whatsapp - clicca qui.

Consegna a domicilio di farmaci: perché conviene

Prima della pandemia da Covid-19, molte persone non avevano mai pensato a quali potessero essere i vantaggi della consegna a domicilio dei farmaci. Ora, invece, sempre più pazienti hanno capito quanto il servizio di consegna farmaci possa sollevare dall’incombenza di recarsi in farmacia e dallo stress che ne può derivare.

Per questo in molti continuano ad utilizzarlo anche non essendo più costretti alla quarantena obbligatoria. La distribuzione di farmaci a domicilio comprende molti più benefici di quanto, spesso, ci si possa aspettare. Scopriamo allora quali vantaggi ci sono nel ricevere i prodotti farmaceutici comodamente a casa.

 

Non sei costretto ad uscire di casa

Durante i mesi di lockdown era consentito uscire dalle proprie abitazioni solo per svolgere attività strettamente necessarie. Acquistare medicine era una di queste. Per i pazienti con patologie croniche, costretti quindi ad assumere farmaci in modo ricorrente, recarsi in farmacia per provvedere ai propri bisogni sanitari era indispensabile.

Nonostante non ci sia più l’obbligo di quarantena, ricevere i propri farmaci senza dover uscire di casa può essere ancora un vantaggio. Dal divano, dalla camera da letto o, perché no, dalla vasca da bagno! Con pochi gesti, si ha la possibilità di concordare la consegna nel giorno e nel luogo preferiti. Una bella comodità, soprattutto per coloro che hanno bisogno di assumere farmaci in modo ricorrente.

Eviti assembramenti e lunghe file

Il Covid-19 ha cambiato la prospettiva di una cosa a cui siamo abituati da sempre: la fila. Se prima poteva essere solo una sopportabile scocciatura, adesso assembrarsi nelle farmacie in attesa del proprio turno è diventato un vero e proprio divieto, nonché possibile rischio per la salute.

Le cose diventano ancora più fastidiose quando si è costretti ad aspettare fuori, magari con il freddo, la pioggia o il caldo. Non sempre, infatti, la farmacia è in grado di accogliere al proprio interno tutti i clienti, garantendo l’indispensabile distanziamento. Farsi consegnare i farmaci a domicilio consente di far fronte a queste problematiche e rende, così, la vita un po’ più facile.

Non dimentichi nessuna prescrizione

A volte ci si dimentica di recarsi in farmacia o non si riesce a raggiungerla in modo tempestivo. Specialmente nel caso in cui i genitori anziani incaricano i figli di acquistare i farmaci. Tra lavoro, famiglia ed impegni quotidiani, venir meno a quest’ulteriore piccola incombenza non è uno scenario così difficile da immaginare.

Ci sono tanti modi per prendersi cura di persone anziane che non sono in grado di provvedere autonomamente alle proprie esigenze. Una di queste è fare domanda di accompagnamento per anziani, ma anche garantire che l’assunzione di ogni farmaco avvenga al momento giusto è fondamentale.

Quando il paziente ha bisogno di assumere un determinato medicinale ad intervalli e giorni ben precisi, una piccola dimenticanza può diventare un problema. Attivando un abbonamento di consegna a domicilio delle medicine, il rischio di non assumere il farmaco prescritto si riduce in modo notevole. Un grande vantaggio per le persone con patologie croniche, che hanno bisogno di acquistare medicinali con cadenza regolare.

consegna a domicilio di farmaci

La consegna a domicilio ha costi convenienti

Il prezzo medio della consegna farmaci a domicilio da parte delle farmacie è di circa 6 euro. Una bella spesa per chi ha bisogno di ricevere farmaci in modo frequente. Questi costi, aggiunti al normale prezzo di vendita dei medicinali, possono aumentare di molto il totale della spesa.

Ecco perché diventa conveniente sottoscrivere un abbonamento. In questo modo, i farmaci vengono consegnati nel luogo prescelto senza costi eccessivi. Farmascooter offre un servizio economico e competitivo. Ben 4 consegne di farmaci al mese con un piccolo un contributo mensile, che può azzerarsi se lo consigli a 5 persone e queste diventano clienti a loro volta.

La riservatezza è assicurata

Con il servizio di consegna a domicilio, i medicinali vengono consegnati nella totale riservatezza. I dati sensibili del paziente sono trattati con la massima cura e Farmascooter segue un rigido protocollo che consente di rispettare la privacy del cliente.

I prodotti vengono consegnati in buste anonime e coprenti. Nessuno è in grado di vedere cosa contengono, nemmeno l’operatore incaricato della consegna. Sarà solo il farmacista a conoscere il contenuto della busta. Tutto nell’interesse del paziente.

Si protegge l’ambiente

L’accumulo di rifiuti sanitari può avere serie conseguenze sulla sfera ambientale e su quella della salute. Abbonarsi ad un servizio di consegna a domicilio dei farmaci permette di ricevere di volta in volta la giusta quantità di medicine di cui si ha bisogno.

A volte, infatti, si tende ad acquistare più confezioni dello stesso medicinale. Ciò può avvenire per essere sicuri di averlo sempre a portata di mano, anche se non si ha avuto il tempo di uscire per comprarlo. In questo modo aumenta il rischio che il farmaco tenuto per riserva resti inutilizzato e scada.

Grazie a Farmascooter è possibile ricevere i medicinali nel momento esatto in cui se ne ha bisogno, senza mai saltare una consegna. I dosaggi corretti recapitati in tempo, riducono gli ordini in eccesso che possono portare ad avere in casa farmaci inutilizzati.

Con un numero ridotto di medicine da smaltire in discarica, diminuisce lo spreco di risorse importanti, come quelle idriche. In più, Farmascooter effettua le sue consegne con scooter elettrici a zero impatto ambientale.

Sei tu a scegliere la farmacia in cui acquistare

Affidarsi ad un abbonamento per ricevere i farmaci a casa, non implica dover cambiare le proprie abitudini di acquisto. Con Farmascooter puoi scegliere la tua farmacia preferita tra quelle di zona convenzionate e decidere di comprare sempre dalla stessa.

Il rapporto di fiducia tra il paziente e il farmacista è una parte importante del processo d’acquisto e Farmascooter ci tiene ad offrire questa piccola attenzione ai suoi clienti.

La chiamata di cortesia del farmacista

Un servizio di consegna in abbonamento permette di ricevere i farmaci richiesti nei giorni prefissati. Può capitare, però, di non essere in casa proprio quel giorno. Con la chiamata di cortesia, il farmacista ti ricorda la consegna e ti permette di modificarla offrendoti la flessibilità che cerchi.

Inoltre, se hai dimenticato di ordinare un determinato farmaco puoi facilmente ovviare al problema. La chiamata di cortesia è utile anche nel caso in cui tu abbia bisogno di prenotare un chek-up in farmacia. Comodo, no?

Non fai la fila dal medico

Per ricevere farmaci con prescrizione medica, non sarà necessario recarsi nello studio del proprio dottore. Ti basterà richiedere il codice NRE della ricetta elettronica e comunicarlo al farmacista. A quel punto, dovrai solo aspettare la comoda consegna a domicilio.

Se invece non sei molto pratico con la tecnologia, puoi comunque evitare l’attesa dal medico. Come? Grazie a Farmascooter che si preoccupa di fare la fila al posto tuo e di ritirare la ricetta medica con la tua delega.

Consegna a domicilio di farmaci a Palombara Sabina e paesi limitrofi

Il servizio di consegna dei farmaci a domicilio di Farmascooter è attivo in diversi comuni della Provincia di Roma, tra cui Palombara Sabina e dintorni. Scegli tra le diverse farmacie convenzionate quella che preferisci e attiva il tuo servizio di consegna dei medicinali a domicilio.

I clienti Farmascooter hanno diritto a sconti presso diversi partner convenzionati. Uno di questi è Privatassistenza, che offre assistenza domiciliare e ospedaliera a malati, anziani e disabili a Palombara Sabina e nei comuni limitrofi.

Se tutti questi vantaggi ancora non ti hanno convinto, Farmascooter ti offre l’opportunità di provare il servizio gratuitamente. Puoi ricevere la consegna dei farmaci a domicilio per 30 giorni, gratis e senza impegno.

Clicca per condividere

Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su email
Email

Argomenti correlati